Siamo abbastanza stupefatti dalla nuova applicazione che porta AR a un livello successivo.

Nel video di Sony, la nuova tecnologia LiveAction, viene sovrapposta la rappresentazione visiva di una signora giapponese su una foto. Sorprendentemente, esce dal quadro e muovendosi in giro per il 3D si blocca permettendo all’utente di visualizzare il suo aspetto 3D e scattarsi alcune foto con lei.

Le possibilità di questa nuova tecnologia sono infinite e l’esempio di un museo portato in un altro articolo è sicuramente un settore dall’enorme potenzialità.

Si potrebbe avere una guida virtuale 3D guida che guida l’utente attraverso tutte le esposizioni.

Guardare alcuni fossili di dinosauro e poi vedere che prendono vita sul tuo smartphone o tablet.

Un’altra cosa che subito mi è venuta in testa di 3G è quello che succede se si combinano la tecnologia di Sony con uno smartphone proiettore come il Galaxy Beam Samsung.

Il servizio potrebbe poi essere facilmente utilizzato su una vasta scala per informare gruppi di persone allo stesso tempo.

Va precisato che l’applicazione è in una fase molto precoce e purtroppo non vedremo l’applicazione AR LiveAction di Sony su smartphone molto presto.

La Realtà Aumentata è un campo con una quantità enorme di denaro investiti negli ultimo due anni per la ricerca e lo sviluppo e sembra che dopo tanto gli investimenti cominceranno a pagare.

Vi terremo aggiornati su tutte le ultime notizie riguardanti AR, compresi i progressi di Google AR e l’applicazione AR LiveAction di Sony.

Nessun Commento

HAI QUALCOSA DA DIRE?