EVE: VALKYRIE UN ATTACCO DI EMOZIONI! VI RACCONTO LA MIA ESPERIENZA …
8.8our score

Da mesi ormai si leggono critiche entusiastiche per Oculus Rift, gli occhiali che simulano la realtà virtuale punta di diamante tra i progetti Kickstarter. Molte persone affermano che l’esperienza è stata talmente reale da trasmettere addirittura una sensazione di vertigine.

REALTA’ VIRTUALE

Venerdì scorso, finalmente, ho provato anche io questa esperienza e le mie aspettative sono andate oltre l’esperienza che definirei spettacolare.

Con l’Oculus Rift ho abbinato CCP Games, i creatori islandesi di EVE Online, il gioco multi-player che che ha spopolato per un decennio. La casa sta lavorando su un gioco su misura per le l’Oculus, EVE: Valkyrie, con un programma di rilascio nel 2014. La versione con cui ho giocato è stata un’anteprima che possiamo definire un mini gioco di prova.

Vi racconto la mia esperienza:

Con l’Oculus Rift si tiene traccia del movimento muovendo la testa creando una visione onnicomprensiva del mondo virtuale in 3D.

Attenzione: i movimenti della testa sono l’unica cosa che l’occhiale segue nella modalità virtuale. Halldor Fannar , CTO del PCC, afferma: l’azienda ha deciso di puntare sui punti di forza della cuffia creando un gioco cdi combattimento aereo dove i piloti si siedono in un abitacolo in modo che il sistema non tiene conto del corpo.

In questa eperienza di pilotaggio l’occhiale è stato confortevole, e l’effetto 3D è sorprendentemente piacevole nei movimenti: alto, sinistra, destra e in basso vedendo il mio corpo seduto nella cabina di guida.

eve-valkyrie-gioco-di-gruppo

eve-valkyrie

Lev, ha commentato nella sua esperienza Oculus che l’auricolare può provoca in alcune persone l’effetto denominato cinetosi (un disturbo neurologico che alcuni provano in seguito a degli spostamenti ritmici o irregolari del corpo durante un moto).

Fannar commenta l’esperienza del combattimento aereo: sorprendente vedere lo spazio intorno a me così immenso e straordinariamente bello, che ho dimenticato di sparare per osservare la bellazza di una visione reale.

(Il seguente video fornisce un’anteprima dell’esperienza vissuta)

Critica: non è fotorealistico, concepito in pixel e non creato come i più sofisticati videogiochi tradizionali. La demo PCC non fornisce all’Oculus le sensazioni desiderate anche se di buon livello. Questo ci conferma che l’Oculus è ancora un kit di sviluppo e non un prodotto commerciale per giocatori; Fannar mi ha detto che una nuova versione HD fornirà un importante aggiornamento visivo per Valkyrie .

Come sempre con le nuove tecnologie di gioco rivoluzionarie, è il software che venderà l’hardware, e probabilmente non tutti i giochi tradurranno l’esperienza Oculus così come viene rilasciata dalla simulazione di volo di Valkyrie.

Nessun Commento

HAI QUALCOSA DA DIRE?